Mastoplastica con Protesi al Seno Retroghiandolare

La Mastoplastica addittiva con procedura operatoria Retroghiandolare è una operazione di chirurgia plastica. La tecnica detta Retroghiandolare consiste nel creare una tasca dove verrà posizionata la protesi al seno tra la ghiandola mammaria ed il muscolo grande pettorale. Questa posizione consente di proiettare molto bene la parte centrale della protesi mammaria e di riempire meglio la parte inferiore della mammella. Questo tipo di impianto è preferito specialmente quando è presente un eccesso di pelle, o il seno è molto rilassato o anche quando la protesi al seno scelta è di grandi dimensioni.

I Prezzi di questo tipo di intervento chirurgico al seno possono variare anche in base dal tipo di protesi inserita. Ogni chirurgo si avvale poi di un proprio staff oltre che di una sala chirurgica attrezzata che ovviamente incide in maniera importante sull’onorario. L’operazione viene eseguita generalmente in Day Hospital, per cui il Ricovero e la Degenza sono molto ridotti e servono per monitorare e prevenire eventuali rischi post operatori.

A chi Rivolgersi?
In Italia vi sono diversi Chirurghi Estetici esperti nella procedura di Mastoplastica Retroghiandolare. A seconda della vostra zona potremo fornirvi un elenco di Medici Chirurghi in grado di fornirvi, oltre che a un preventivo, tutta una serie di informazioni, (Fasciatura, Medicazioni, Controlli e Post-Operatorio) importanti da conoscere prima dell’operazione


Richiedi Subito e Gratuitamente Informazioni >>

 

Richiesta informazioni 

Voglio essere richiamato

Invia richiesta GRATIS

Newsletter